Questa posizione non è sicuramente tra le più agevoli, e richiede un’ottima robustezza fisica da parte dell’uomo, dal momento che deve sostenere il peso della propria compagna.

La posizione del salice è spesso realizzata, dalle coppie più esperte, per passare in modo efficace da una posizione seduta ad una distesa senza dover interrompere la penetrazione.

PRO E CONTRO

Si realizza in questo modo: lei si siede sul compagno inginocchiato e si lascia penetrare; l’uomo dovrà poi sostenere con una mano le natiche e con l’altra la schiena della sua partner.

clicca per ottenere uno sconto in negozio

Condividi con i tuoi amici la posizione della settimana!